Il presidente Floriano Noto e tutta la società del Catanzaro Calcio si stringono alla famiglia di Giorgio Vignando, indimenticato mediano della squadra giallorossa negli anni in cui le Aquile spiccavano il volo verso nuovi eccezionali traguardi. Protagonista di tre stagioni calcistiche tra il 1974 e il 1977, con il Catanzaro Vignando centrò una promozione in serie A. Straordinario il suo attaccamento alla città e ai suoi colori, manifestato in varie circostanze Vignando sarà ricordato anche questa sera prima della gara tra Catanzaro e Lecce.

 
Cerca
La prossima al Ceravolo