IL SITO WEB UFFICIALE USCATANZARO1929.COM E' IN FASE DI RESTYLING. ALCUNE SEZIONI NON SONO AGGIORNATE. PRESTO ONLINE LA NUOVA VERSIONE.

“Quella contro la Juve Stabia sarà una partita tosta, contro una squadra forte che fa del suo stadio un punto di forza. Ma noi la affronteremo con il giusto atteggiamento e soprattutto sfruttando al meglio il recupero a tempo pieno di calciatori come Letizia e Infantino che fino ad oggi non abbiamo avuto a completa disposizione”.

Alla vigilia della trasferta di Castellammare il tecnico giallorosso Davide Dionigi si dice soddisfatto del lavoro fatto durante la sosta: “Abbiamo lavorato bene e con tranquillità - prosegue Dionigi - sia dal punto di vista fisico che tattico. Dei nuovi acquisti domani avremo a disposizione il solo De Giorgi, poiché Sepe deve scontare un turno di squalifica, quindi la formazione sarà per grandi linee simile a quella vista in campo fino ad oggi. Recuperare una coppia di attacco come quella formata da Letizia e Infantino ci potrà però garantire maggiore concretezza nella finalizzazione della fase offensiva, un aspetto rispetto al quale fino ad oggi abbiamo registrato qualche carenza. Superate le difficoltà fisiche contiamo di avere la squadra al completo fino alla fine, e ciò farà davvero la differenza.  Anche l’utilizzo del modulo 3-5-2 - non è una novità dal punto di vista tattico, poiché lo abbiamo già utilizzato in altre partite, ma è una soluzione finalizzata a sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori che abbiamo a disposizione, e sui quali fino ad oggi non abbiamo potuto contare in pieno”.

 

 
Cerca
La prossima al Ceravolo