parte-la-campagna-abbonamenti-2011

Parte la Campagna Abbonamenti 2011

  1. Homepage
  2. Notizie
  3. Parte la Campagna Abbonamenti 2011

E’ partita oggi la Campagna Abbonamenti 2011 per il campionato di Seconda Divisione di Lega Pro 2011/2012. Le tessere saranno in vendita fino a mercoledì 7 settembre, presso i botteghini dello stadio “Nicola Ceravolo”, ai seguenti prezzi: Curva “Massimo Capraro” euro 125 (ridotto euro 90), Tribuna coperta laterale euro 320 (ridotto 270), Tribuna coperta centrale euro 370 (ridotto 320), Tribuna Vip euro 500.

L’abbonamento ridotto è riservato alle donne, agli over 65 (nati fino all’1 gennaio 1947) e i ragazzi under 18 (nati a partire dall’1 gennaio 1993).

E’ stata poi creata la figura del “Socio sostenitore”, riservata a tutti coloro che vorranno contribuire con una spesa di 1.500 euro, e avranno diritto a un posto riservato in Tribuna Vip, a due biglietti a partita in Tribuna coperta laterale ed alla partecipazione agli incontri istituzionali della società.

La tessera darà diritto ad assistere a 18 gare interne della squadra giallorossa, mentre la società si riserva il diritto di indire, nel corso della stagione, una “Giornata giallorossa” e una giornata “Tutti allo stadio”. Gli abbonati avranno diritto di prelazione sull’acquisto dei tagliandi per le partite fuori abbonamento e per le eventuali gare play-off.

Il presidente Cosentino, con l’obiettivo di portare le famiglie allo stadio e trasformare la partita della domenica in una grande festa di sport, ha predisposto una promozione molto vantaggiosa riservata ai componenti dello stesso nucleo familiare, che potranno usufruire di sconti significativi: per il settore “Curva Massimo Capraro”, due familiari pagheranno complessivamente 170 euro (85 euro a persona), tre familiari pagheranno complessivamente 240 euro (80 euro a persona). In Tribuna coperta laterale due familiari pagheranno complessivamente 510 euro (255 euro a testa); tre familiari pagheranno 750 euro (250 euro a persona). In Tribuna coperta centrale 2 familiari pagheranno 590 euro (295 euro a persona), 3 familiari pagheranno 870 euro (290 euro a persona). Per usufruire della promozione, bisognerà fornire un certificato di stato di famiglia.

Verranno inoltre predisposti pacchetti promozionali con sconti per i club e i gruppi organizzati.

Per la sottoscrizione degli abbonamenti, i botteghini, siti in piazza Stadio, resteranno aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, con orario continuato dalle ore 10 alle ore 17, ed il sabato dalle ore 9 alle ore 12.

La società ricorda ai propri sostenitori che per abbonarsi è obbligatorio avere la “Tessera del tifoso”, che può essere sottoscritta contestualmente all’abbonamento al costo di euro 8. Per ottenere la “Tessera del tifoso” è necessario fornire due fotografie formato tessera, la copia fronte-retro di un documento di riconoscimento (carta di identità, passaporto o patente di guida), e la fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria. Sarà inoltre necessario sottoscrivere un modulo di richiesta che sarà disponibile ai botteghini o potrà essere comodamente scaricato dal sito web del Ministero dell’Interno. La società invita i tifosi a recarsi ai botteghini con il modulo già compilato, onde evitare spiacevoli file e lunghe attese.

Si ricordano, infine, i prezzi dei tagliandi per le singole gare di campionato: Curva Massimo Capraro euro 12 (ridotto 9), Tribuna coperta laterale euro 25 (ridotto 21), Tribuna coperta centrale 30 euro (ridotto 26), Tribuna Vip 45 euro. Una speciale promozione riguarderà i ragazzi under 12 (nati a partire dall’1 gennaio 1999) che potranno acquistare il tagliando per assistere alle gare casalinghe delle Aquile al prezzo di un euro.