catanzaro-sport-village-presentata-nel-dettaglio-la-kermesse

Catanzaro sport village, presentata nel dettaglio la kermesse

catanzaro-sport-village-presentata-nel-dettaglio-la-kermesse

In una sala stampa del Ceravolo stracolma, l’associazione culturale Alkon ed il suo presidente Francesco Scavelli hanno presentato il ricco programma di iniziative previste dal Catanzaro Sport Village.
Oltre a Daniele Rossi ad affiancare il giovane ma già esperto organizzatore c’era il sindaco Sergio Abramo il quale ha rinnovato gli apprezzamenti per “l’evento più ricco e complesso mai presentato all’amministrazione comunale” ed ha smorzato serenamente i termini delle polemiche ma ha asserito con fermezza che “un’amministrazione seria si prende la responsabilità di modificare un ticket quando lo ritenga alto per una iniziativa importante che dà lustro alla città. Pertanto – ha continuato il primo cittadino – siamo disponibili a concedere a tutti non solo lo stadio ma tutti gli impianti, basta che ci proponiate iniziative di alto spessore come lo Sport Village”.
La conferenza stampa è stata divisa in sezioni in cui tutti i responsabili dei vari settori hanno fatto una breve presentazione della loro partecipazione.

Partner solidali
La prima notizia è stata data da Davide Leonardi, presidente di Insupercamp con un video-messaggio: Catanzaro sarà la 15a sede nazionale di Insuperabili Reset Onlus Academy, con l’apertura di un centro per avvicinare i giovani disabili al calcio. Poi hanno dichiarato la propria fattiva vicinanza al Village Vito Alessi di Decathlon, Ivan Faracedell’ass. M.A.R.E, Francesca Console di Anima Randagia, l’Università Magna Graecia, Giuseppe Martino di Avis, Pietro Marino di Fare Ambiente, Costantino Mustari di Unicef e Gianni Russo di U-Alsi.

Iniziative Musicali
Ruggero Pegna ha presentato il doppio concerto Eman-Nitro intrattenendosi a proficuo colloquio con lo stesso sindaco che ha invitato il famoso promoter a riavvicinarsi a Catanzaro dove iniziò la sua grande carriera oltre trent’anni fa (famoso concerto Spandau Ballet proprio al Ceravolo). La musica dello Sport Village vivrà serate a tema con il Dibeat Festival e Dj Ralf, serata domingo-cubana con RobiGi e Skillzfron the block di Gianluca Campagna.

Cultura Per rafforzare la matrice catanzarese della kermesse ci saranno due serate col teatro vernacolare: una con una commedia del Teatro Incanto di Francesco Passafaro, l’altra con il doppio show di Tonino Pironaci e Piero Procopio.

Area Fitness
Teresa Spadafora ha illustrato le attività della sua Fitness Zone, Gigi Cosentino l’attività di Spinning, Umberto Rodomisto la Combat Area mentre l’Area Ragazzi (accoglienza ed intrattenimento dei più più piccoli) verrà coordinata da Sara Leone di Unite ad Arte. Per queste e tutte le altre attività scaricare dal sito ufficiale www.catanzarosportvillage.it il modulo per le iscrizioni.

Calcio e sport con la palla
Valerio Staffa, capitano dell’Ecosistem Catanzaro, ha presentato il triangolare di serie A di Beach Volley che vedrà la squadra giallorossa competere col Canalicchio Catania ed il Lamezia; Salvatore Maioresi occuperà dei tornei quotidiani di Street Soccer (3vs3), Ugo Custoorganizzerà ilMemorial Ceravolo di Subbuteo mentre Giorgio e Alessandro si occuperanno del Fifa18 alla consolle del gioco che fa impazzire giovani e adulti.Gli avvocati Pasquale Gigliotti e Antonio Ludovico hanno anticipato il Trofeo Forense 2018 di calcio con tre squadre, avvocati Catanzaro, avvocati Lamezia Terme e magistrati.E dopo i contributi video personali di Pietro Iemmello, catanzarese doc, e di Giorgio Chiellini, testimonial di Insuperabilionlus, Carmelo Moro responsabile tecnico del Catanzaro Calcio ha ricordato le finalità del 1° Summer Camp della società giallorossa ed il Memorial Ceravolo U15, il primo sul manto sintetico del Campo B e l’altro sull’erba del terreno principale.

Giornata conclusiva
A quel punto è entrata ‘in gioco’Simona Ventura, poche ore prima protagonista della puntata finale di Amici su Canale5. Con un videomessaggio inviato poco prima della conferenza stampa la showgirl – amica di vecchia data di Scavelli – ha annunciato che sarà la madrina dei due eventi finali dello Sport Village.
Giorno 30 giugno infatti alle 18.30 sfida epica tra la squadra dei testimonial Insuperabili e quella del Catanzaro Legend. In campo quasi tutti i protagonisii delle più belle stagioni giallorosse, da Palanca a Ranieri, da Massimo Mauro a Corona, con Ferrigno,Nicolini e tanti altri che nel frattempo stanno confermando la propria disponibilità. Finito il match tutti in arena (davanti alla Curva “M. Capraro” per il 10° Premio Sacco organizzato dall’associazione CatanzaroNelPallone. Il presidente Enzo Minicelli ha ricordato che verrà dato un riconoscimento ad un calciatore simbolo ma anche celebrato il 40ennale della terza promozione in A del 1978 con la presenza del gruppo che riportò le Aquile nell’olimpo calcistico sotto la guida del compianto Giorgio Sereni.Quindi premiazioni conclusive con ospiti di caratura nazionale prima in campo (‘Spillo’ Altobelli già scalpita…) poi sul palco a ricordare con le domande e la verve di Simona Ventura una storia giallorossa che è stata grande e grande vuole ritornare.