catanzaro-rende-3-1-dts-tabellino-e-cronaca

Catanzaro-Rende 3-1 dts: tabellino e cronaca

  1. Homepage
  2. Notizie
  3. Catanzaro-Rende 3-1 dts: tabellino e cronaca
catanzaro-rende-3-1-dts-tabellino-e-cronaca

CATANZARO-RENDE 3-1 dts
CATANZARO: Elezaj, Nikolopoulos (7′ st Celiento), Nicoletti, Iuliano, Figliomeni (7′ st Riggio), Signorini, D’Ursi, Eklu (16′ st Maita), Kanoute, Posocco (15′ st Statella), Repossi (27′ st Fischnaller).
In panchina: Mittica, Celiento, Ciccone, Giannone, De Risio, Favalli. All.: Auteri
RENDE: Borsellini, Maddaloni (30′ pt Rossini), Cipolla, Sanzone, Otranto (14′ st Viteritti), Di Giorno, Giannotti (1′ st Vivacqua), Blaze, Laaribi (14′ st Franco), Calvanese, Crusco (31′ st Boito).
In panchina: Savelloni, Palermo, Minelli, Germinio, Franco, Awua, Boito, Riccardi. All.: Modesto
ARBITRO: Cosso di Reggio C. (Nasti-Trischitta)
MARCATORI: 1′ Posocco, 25′ Laaribi (R), 105′ Fischnaller, 118′ Iuliano
NOTE: Spettatori 1000 circa. Espulso al 6′ pts Franco (R) per doppia ammonizione. Ammoniti Eklu, Celiento, Signorini, Maita, Riggio, Statella (C), Giannotti, Di Giorno, Calvarese, Laaribi, Viterritti (R). Recupero: 2′ pt; 4′ st; 0′ pts; 0′ sts.

PRIMO TEMPO
1′: PARTITI E SUBITO GOL DEL CATANZARO!!! POSOCCO raccoglie una respinta di Borsellini e infila il pallone in rete con un preciso rasoterra dal limite.
4′: Eklu scarica dal limite per il tiro di Iuliano che si perde out, non lontano dal palo
11′: Conclusione alta di Laaribi da buona posizione.
14′: Kanoute si accentra dalla sinistra e lascia partire una conclusione a giro che colpisce il palo di supporto della porta , dando solo l’illusione ottica del gol.
18′: Punizione velenosa di Nicoletti, se la cava di piede Borsellini.
19′: PALO REPOSSI! Il folletto giallorosso recupera palla a centrocampo e s’invola tutto solo verso la porta di Borsellini. Il suo diagonale a botta sicura colpisce in pieno il legno.
21′: Altro palo del Catanzaro! Kanoute per D’Ursi che conclude dal limite, ma è ancora una volta il montante a dire di di no al Catanzaro.
25′: La punizione dalla destra di LAARIBI sorprende Elezaj per il pareggio del Rende.
30′: Nel Rende fuori Maddaloni e dentro Rossini.
31′: Doppio passo di Kanoute sulla destra, cross al centro e colpo di testa di D’Ursi che costringe Borsellini a deviare in corner.
43′: Uno-due fulmineo del Rende con Blaze che spedisce alto in piena area. Sul capovolgimento di fronte grande parata di Borsellini su D’Ursi.

SECONDO TEMPO
46′: Catanzaro subito pericolosissimo con D’Ursi e Repossi.
52′: Auteri ridisegna la difesa con Celiento e Riggio al posto di Nikolopoulos e Figliomeni. Ad inizio ripresa cambio anche per il Rende con Vivacqua in campo al posto di Giannotti.
60′: Cross di Repossi, D’Ursi prolunga di testa per il tiro al volo di Posocco che sfiora la traversa.
61′: Girandola di sostituzioni in pochi minuti per le due squadre, con i rispettivi trainer che cercano forze fresche.
63′: bella azione del Catanzaro: Statella scarica per D’Ursi, che di prima calcia centralmente: il pallone, deviato, si perde tra le mani di Borsellini. Crusco dall’altra parte risponde sbagliando a porta praticamente sguarnita.
72′: Nel Catanzaro in campo Fischnaller in luogo di Repossi.
73′: Due traverse consecutive per D’Ursi: il primo su punizione diretta, poi di testa sul prosieguo dell’azione!
76′: L’ultima sostituzione del match è del Rende che inserisce Boito per Crusco.
78′: Continua la maledizione-gol per D’Ursi! Azione personale di Kanoute che serve l’esterno campano la cui conclusione si perde d’un niente alta.
80′: Punizione di Franco: Elezaj c’è.
90’+4′: Nulla da fare per il Catanzaro nei minuti successivi! 1-1, si va a supplementari.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE
94′: Fischnaller, imbeccato da Maita, conclude alto in area.
96′: Espulso Franco per doppia ammonizione.
101′: Le conclusioni di Iuliano e Fischnaller non hanno fortuna.
105′: FISCHNALLER!!!! Finalmente a segno il Catanzaro. Il numero 21 giallorosso, quest’oggi col numero 18, si avventa su un pallone sporco dal limite e con precisione infila il pallone in rete. Arriva il fischio dell’arbitro. Cambio campo.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE
118′: Il Catanzaro la chiude con IULIANO su assist di un incontenibile D’Ursi.

120′: Fischio finale al “Ceravolo”!!! Catanzaro batte Rende 3-1 e accede al turno successivo di Coppa Italia Serie C!