catanzaro-juve-stabia-0-3-tabellino-e-cronaca

Catanzaro-Juve Stabia 0-3: tabellino e cronaca

  1. Homepage
  2. Notizie
  3. Catanzaro-Juve Stabia 0-3: tabellino e cronaca
catanzaro-juve-stabia-0-3-tabellino-e-cronaca

CATANZARO – JUVE STABIA 0-3
CATANZARO: Elezaj, Ciccone (30′ st Iuliano), Maita (36′ st Nicoletti), Statella (30′ st Repossi), Favalli, Riggio, Signorini, Kanoute (23′ st D’Ursi), De Risio, Fischnaller (23′ st Giannone), Figliomeni.
In panchina: Mittica, Celiento, Eklu, Nikolopoulos, Posocco. All.: Auteri
JUVE STABIA: Branduani, Calò (37′ st El Eouazni), Allievi, Paponi (37′ Sinani), Canotto, Marzorati, Troest, Aktaou (27′ st Mezavilla), Mastalli (40′ st Lionetti), Vitiello, Carlini (33′ st Vicente).
In panchina: Cotticelli, Schiavi, Stallone, Melara, Castellano, Viola, Dumancic. All.: Caserta
ARBITRO: Zufferli di Udine (Salvatori-Polo-Grillo)
NOTE: Spettatori paganti 3174 di cui 87 ospiti. Ammoniti Troest, Paponi (JT), Riggio, Kanoute, De Risio (C). Recupero 2′ pt; 5′ st.

Prima del fischio d’inizio il presidente Floriano Noto ha consegnato una maglia celebrativa al capitano del Catanzaro Mattia Maita per le sue 100 presenze in giallorosso.
Osservato un minuto di raccoglimento per commemorare le vittime della tragedia di San Pietro Lametino.

1′: Partiti. Il Catanzaro attacca da destra verso sinistra. Tocco di mano di Troest in area stabiese, ritenuto involontario dalla terna arbitrale.
7′: Gol annullato a Mastalli. Dall’altra parte cross di Favalli, tacco smarcante di Fischnaller e Statella sbaglia da pochi passi.
9′: Azione quasi fotocopia di quella precedente, ma da calcio d’angolo: batte Fischnaller, tacco di Riggio e palo!
19′: Punizione di Ciccone potente ma centrale: ok Branduani.
28′: Altro tiro centrale di Ciccone parato da Branduani, ma è un ottimo Catanzaro finora.
45+2′: Dopo 2′ di recupero finisce 0-0 il primo tempo.

47′: Maita raccoglie un pallone dal limite e calcia di collo, ma Branduani è attento.
58′: Punizione (dubbia) dalla destra e colpo di testa sul filo del fuorigioco di ALLIEVI per il vantaggio della Juve Stabia.
73′: rigore per la Juve Stabia ed espulsione di Riggio. Dal dischetto segna PAPONI.
80′: Palla velenosa persa a centrocampo dalle Aquile, contropiede Juve Stabia e gol di MASTALLI.
90+5: Fischio finale al “Ceravolo”: Catanzaro-Juve Stabia 0-3