le-giovanili-del-catanzaro-nel-reparto-di-oncologia-pediatrica-del-ciaccio

Le giovanili del Catanzaro nel reparto di Oncologia pediatrica del “Ciaccio”

  1. Homepage
  2. Notizie
  3. Le giovanili del Catanzaro nel reparto di Oncologia pediatrica del "Ciaccio"
le-giovanili-del-catanzaro-nel-reparto-di-oncologia-pediatrica-del-ciaccio

Hanno regalato un sorriso ai piccoli degenti dell’Oncologia pediatrica del “Pugliese-Ciaccio” i calciatori del settore giovanile dell’US Catanzaro. Guidata dal responsabile Frank Mario Santacroce e dai dirigenti accompagnatori Under 17 e Berretti Maurizio Vellone, Maurizio Bellacoscia e Francesco Lamanna, la delegazione degli “aquilotti” ha animato la corsia del reparto regalando ai bambini un pallone autografato, dei foulard e delle tazze rigorosamente giallorosse. Erano presenti i rappresentanti dell’Associazione “Sassolini” e i volontari del Tribunale per la difesa dei diritti del minore che da anni portano avanti il progetto “Ospedale Allegro”, oltre al responsabile del supporto igienico – organizzativo del presidio “De Lellis” FrancescoTalarico e vari rappresentanti dell’équipe medica diretta dal “primario”, la dottoressa Maria Concetta Galati.

“Anche quest’anno – ha commentato Frank Mario Santacroce – in accordo con il presidente Floriano Noto che lo ha fortemente voluto, abbiamo dato un piccolo segno di vicinanza a una realtà che accoglie con grande umanità e professionalità tanti bambini che vivono una condizione difficile e che hanno bisogno, per quanto possibile, di momenti di svago. Una delle mission della nostra società, così come dell’Academy Catanzaro, è quella di impegnarsi, attraverso il calcio, anche nel sociale. Si tratta di gesti semplici che però ci ricordano il vero senso di queste festività in cui il consumismo dovrebbe lasciare posto all’altruismo. Ringrazio – ha concluso Santacroce – tutti di dirigenti del settore giovanile e i calciatori che hanno sposato con entusiasmo questa e altre iniziative organizzate sempre con simili finalità”.