Foggia – Catanzaro: 0-2 ( 0-0 al primo tempo)

Foggia (3-5-2): Fumagalli (dal 35’ st Jorio), Galeotafiore (dal 35’ st Nivokazi), Gavazzi, Germinio; Kalombo, Vitale (dal 25’ st Curcio), Salvi, Garofalo, Di Jenno; Morrone (dal 31’ st Rocca), Balde
A disposizione: Said, Agostinone, Del Prete, Moreschini, Iurato, Pompa, Cardamone, Turi
Allenatore: Marchionni

Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro, Scognamillo, Fazio, Martinelli; Casoli, Risolo (dal 45’ st Baldassin), Corapi, Contessa (dal 16’ st Porcino); Carlini (dal 46’ st Verna); Di Massimo (dal 46’ st Molinaro), Curiale (dal 16’ st Evacuo)
A disposizione: Branduani, Jefferson, Parlati, Gatti, Riccardi, Grillo, Garufo
Allenatore: Calabro

Arbitro: Davide Moriconi Sez. Roma 2
Assistenti: Giuseppe Di Giacinto Sez. Teramo, Francesco Rizzotto Sez. Roma 2
Quarto ufficiale: Alberto Ruben Arena Sez. Torre del Greco.

Ammoniti: 37’ pt Scognamillo (C); 17’ st Vitale (F); 22’ st Balde (F); 43’ st Rocca (F);
Espulsioni: 33’ st Fumagalli (F);
Corner: un corner per il Foggia, due per il Catanzaro
Recupero: 1’ pt; 5’ st
Marcatori: 29’ st Di Massimo (C); 36’ st Carlini rig. (C)