Catanzaro – Casertana: 0-3 ( 0-0 al primo tempo)

Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo (dal 27’ st Verna), Fazio, Martinelli; Casoli, Corapi, Risolo (dal 27’ st Molinaro), Porcino (dal 15’ st Contessa); Carlini (dal 34’ st Jefferson); Di Massimo, Curiale (dal 15’ st Evacuo)
A disposizione: Branduani, Parlati, Gatti, Riccardi, Baldassin, Grillo, Garufo
Allenatore: Calabro

Casertana (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic (dal 43′ st Polito), Buschiazzo, Carillo, Del Grosso (Dal 9’ st Rillo); Icardi (dal 43′ st Konate), Santoro, Izzillo; Pacilli (Dal 10’ st Matos), Cuppone (Dal 9’ st Rosso), Turchetta
A disposizione: Dekic, Zivkovic, De Sarlo, Varesanovic, De Lucia, Longo
Allenatore: Guidi

Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia
Assistenti: Mattia Politi di Lecce e Riccardo Pintaudi di Pesaro
Quarto ufficiale: Mario Vigile di Cosenza

Ammoniti: 30’ pt Scognamillo (CAT); 34’ pt Buschiazzo (CAS); 37’ pt Hadziosmanovic (CAS); 41’ pt Icardi (CAS); 16’ st Risolo (CAT); 31’ st Rillo (CAT)
Corner: nove corner per il Catanzaro, due per la Casertana
Recupero: 0’ pt; 3’ st
Marcatori: 14’ st Scognamillo AG (CAS); 26’ st Carillo (CAS); 43’ st Matos (CAS)